Auditory’s method o metodo della defocalizzazione

by admin-aneb on 1 ottobre 2015

Nella mia esperienza di Medico Foniatra mi è capitato spesso di curare le disfonie psicogene con la defocalizzazione o assordamento.

Per defocalizzazione o assordamento si intende  l’eliminazione del feedback  uditivo mediante l’invio di suoni o parole mentre il paziente parla.

Rifacendomi anche ad uno studio Americano che applicava tale metodica mediante l’utilizzo di un apparecchio DAF (DELAYED AUDITORY  FEEDBACK).

Nella pratica ho sperimentato durante i corsi di balbuzie che utilizzando tale metodo nei soggetti balbuzienti si verificava una riduzione in frequenza degli episodi di disfluenza. Allora durante l’esecuzione degli esercizi abbiamo applicato tale metodo

Questo avvalora la tesi che ciò che sottende la problematica della disfluenza oltre all’interruzione del flusso aereo respiratorio sono le molteplici  contrazioni tensive  dei muscoli  deputati al linguaggio.

Ovviamente il balbuziente ascoltando la propria voce e percependo il blocco innesca un circolo vizioso aumentando l’ansia da prestazione in attesa del successivo possibile blocco.

Ecco quello che si verifica in qualche modo quando diamo al paziente il doppio compito.

Egli deve scrivere e parlare  nello stesso tempo. Nell’applicazione del doppio compito il balbuziente riduce la frequenza di balbuzie in quanto si allontana dalla percezione dei propri blocchi  in poche parole si  distrae  e cosi facendo il suo modo di parlare risulta più scorrevole.

Con AUDITORY’S METOD si elimina la possibilità del blocco e per tutto il tempo dell’applicazione dell’assordamento il soggetto parla in completo rilassamento  senza percepire ed avere ansia del blocco.

Cosi facendo innesca un linguaggio più fluido che rimane impresso nella propria memoria quando si appresterà a parlare normalmente senza l’applicazione del metodo

Gli americani utilizzano ampiamente questa metodica  avvalendosi di uno strumento che chiamano DAF( DELAYED  AUDITORY  FEEDBACK).

Noi abbiamo sposato tale tesi ma abbiamo sperimentato che se non associamo  a tale procedura   anche gli esercizi del metodo Marrama non abbiamo eccellenti risultati

Quello che contraddistingue la nostra Scuola è l’applicazione del Metodo A.Marrama ed un approccio multidisciplinare.

admin-anebAuditory’s method o metodo della defocalizzazione