Andrea Cossu

by admin-aneb on 5 dicembre 2014

Dopo la laurea ho avuto per la balbuzie numerose difficoltà psicologiche e sociali che non mi hanno permesso di entrare nel mondo del lavoro ed , inoltre , causavano diffidenze e derisione anche all’interno della stessa società civile. Chi balbetta viene considerato un minorato psichico dalla gente comune, un handicappato da prendere in giro e perseguitare come vediamo anche in numerose trasmissioni televisive.

In breve ho dato una grossa sterzata alla mia vita dopo il corso del 2006 e mi sono rimesso in carreggiata al pari degli altri. Attualmente faccio pratica legale e studio per l’esame di avvocato.

admin-anebAndrea Cossu